reincarnazione

Reincarnazione e animali domestici: quali lezioni di vita?

Se ti senti legato ad un altro essere umano o ad un essere animale non è casuale: tutti gli esseri viventi sono connessi e la reincarnazione è solo una lezione di vita

La verità (che tu ci creda o meno) è che sei legato ad ogni altro essere vivente che condivide l’esistenza su questo pianeta che sia umano o animale. Sei connesso con tutti gli esseri senzienti.

La separazione è solo un’illusione che alimenta la tua sofferenza

A differenza di quanto ti hanno voluto far credere, anche gli animali hanno un’anima e forse delle lezioni da imparare. Quale messaggio potrebbe darti una vita così effimera come quella di una farfalla? Quale metafora ti sta mostrando? Un essere così delicato che fa una rapida incursione nella dimensione fisica, realizzando al’improvviso la sua missione: è nata per volare!  La sua metamorfosi è sia spirituale che fisica.

E la tartaruga, animale centenario? Nel corso della sua esistenza si troverà difronte a immense lezioni di vita, attorno a lei il tempo scorre ed insegna l’impermanenza della vita e la verità importante, che tutto passa: il tempo è un gran maestro e un buon medico.

Mille sono gli esempi di animali dai quali puoi ogni giorno trarre importanti lezioni di vitae tutti gli animali insegnano lezioni sull’amore incondizionato, sull’istinto e sulla libertà

Ma spesso gli animali con cui instauri un legame affettivo sono i tuoi animali domestici, essi ti accoglieranno nell’aldilà dopo la  morte e dopo il distacco dal corpo fisico. Anche loro si reincarnano e spesso tornano  per aiutare e anche più volte nel corso di un’esistenza, molti “proprietari” di cani, gatti (ed altri animali domestici) lo sanno perfettamente, perché hanno vissuto esperienze intense legate alla dipartita del loro compagno di vita.

Molti i racconti di chi, pur avendo perso il proprio “cucciolo” lo percepisce nelle mure domestiche, chi la sera lo sente accanto a sé anche se ormai non è più fisicamente presente sulla Terra.

I nostri animali ci manifestano sempre amore incondizionato, qualunque cosa accada e per questo ho voluto dedicare un articolo anche a loro

Ricorda che spesso essi si sacrificano per te e sono esseri affettuosi ed onnipresenti. Il loro amore è forte ed incrollabile: non hai bisogno di guadagnarlo, ti viene regalato. Puoi riconoscere questo amore in ogni istante e sai che sarà eterno, nonostante tutto, nonostante tutti.

La reincarnazione vale anche per gli animali come ci dimostrano molte storie e il modo in cui gli animali trasmettono i messaggi importanti possono assumere svariate forme. Molte persone sono devote, così devote verso i propri animali che spesso mi chiedono se abbiano vissuto vite precedenti nei panni di un cane, gatto, pesce.

Sinceramente credo sia possibile, ma forse non ce lo ricordiamo. Personalmente non ho avuto nessun cliente che in sessione abbia ricordato una vita da animale, nemmeno per “punizione” divina.

Durante le regressioni si accede a vite umane, perché è anche verosimilmente lì che abbiamo accesso ai traumi e ai sintomi. Penso che una volta che si sia assunta una forma umana si tenda a restar tali: piuttosto sembra esserci un avanzamento legato alle nostre lezioni, non una regressione in senso karmico!

Non importa come sia andata la tua giornata, non importa se arriverai tardi o presto, se sarai triste o felice, loro saranno ad attenderti, li davanti alla porta con gioia ed amore puro

gufoNella mitologia celtica esisteva una dea spesso rappresentata con le sembianze di un grande e selvaggio gufo. I suoi occhi enormi le permettevano di scrutare le profondità del subconscio umano, dell’anima. Mentre volava nella notte, con aria regale, dispiegava le sue ali maestose su chiunque avesse bisogno della sua guida: portando guarigione e compassione.

Questa divinità viveva e governava un luogo celeste dove le anime erano in attesa di reincarnarsi e dove, si racconta, i poeti apprendessero la saggezza delle stelle. Spettava a lei decidere se un’anima sarebbe ritornata i un corpo nuovo o ascesa ad un regno spirituale superiore. Simbolo del potere femminile, era la divinità del karma, delle reminescenze di vite passate e della reincarnazione.

Molte figure mitologiche sono rappresentate da divinità in veste di animali con riferimenti archetipici. E’ anche semplicemente più noto che dei gatti si dica che hanno sette vite! Ovviamente! Tutti gli animali e tutte le persone le hanno e molte di più. E spesso la memoria delle vite passate influenza il  tuo presente.

Ma che gioia e che dono poterle condividerle!

Con affetto,

Tiziana

ps: vuoi sapere qualcosa di più sulla reincarnazione e le vite precedenti? Prenota un colloquio con me, è gratis 🙂

Author Info

tiziana

Commento

  • Valerius

    Ciao, ho letto il tuo articolo e dir la verità mi è piaciuto molto. So’ per certo che gli animali potrebbero tenere una reincarnazione, alcuni mesi fa la mia vicina di casa si prese un cane ma appena entrata in canile è stato il cane a scegliere lei. Il cane è molto cordiale, giocorellone e soprattutto vuole tante coccole. Graffia sulla mano per far capire che vuole essere accarezzata quindi mi chiedevo in che modo posso avvertire la presenza di una persona reincarnata nel cane della mia vicina.
    Per contatti: valerio.carcaterra@gmail.com

    Cordiali saluti

    Valerius

Posta un commento